Autore:

Giovanni Michele Graneri

Titolo:

Mercato in piazza San Carlo

Anno:

1752

Materia e tecnica:

Inventario:

540/D

Descrizione Opera

olio su tela cm 153x205

Il Mercato, che rileva in modo vivace e con sapore quasi macchiettistico la vita quotidiana e le tinte giallo - azzurre dei palazzi torinesi di piazza San Carlo alla metà del Settecento, ha il suo pendant nel Mercato al Borgo del Balôn e commedianti, firmato e datato 1752. Entrambi i dipinti provengono dal Castello dei conti Morra di Lavriano a La Morra e consentono di stabilire un punto fermo nella ricostruzione del corpus delle opere di Graneri, attivo dal 1738 al 1761 per una committenza piemontese di nobili e borghesi. L' interesse dell' opera risiede anche negli aspetti architettonici della piazza minuziosamente descritti come quinte delle scenette del mercato: la facciata juvarriana della chiesa di Santa Cristina è compiuta, mentre la chiesa di San Carlo presenta l' antica facciata grezza senza rivestimento; i palazzi laterali hanno ancora i colonnati e gli oculi liberi (in seguito vengono occlusi) e in fondo a via Roma si intravede ancora la Porta Nuova poi distrutta.

Commenti